menu

Barra di ricerca: Lettera Titolo Genere Sistema

Medievil


Sw House:Sony Computer Entertainment
Anno:1998
Genere:platform
Lingua:
Voto staff:
8
Voto utenti:
5.6
Maggiori info:link al forum link recensione non presente link wiki link moby
Piattaforma:PlayStation
download
 
Screenshots
Descrizione
Il gioco è ambientato in un fantasioso regno medievale noto come Gallowmere. Questo regno era governato da un mite e saggio re chiamato Pellegrino, che aveva come consigliere un potente stregone di nome Zarok. Uomo colto e potente, Zarok aiutava il re in ogni tipo di faccenda.
Un giorno, però si scoprì che lo stregone compiva orribili esperimenti di necromanzia sui cadaveri per accrescere le proprie conoscenze di magia nera. Il re s'infuriò moltissimo per questo e lo bandì dal suo regno. Zarok lanciò contro di lui maledizioni e promesse di vendetta.

Lo stregone viaggiò a lungo e studiò interi tomi di magia nera ed esoterismo per accrescere le sue oscure capacità. Ricomparve con il titolo di Gran Necromante, al comando di un immenso esercito di demoni e intenzionato a distruggere Gallowmere.
Il Re Pellegrino schierò le sue truppe, guidate da Sir Daniel Fortesque, sul campo che verrà ricordato in futuro come il luogo della "Battaglia Di Gallowmere". L'avanzata del malvagio esercito fu fermata, Zarok messo in fuga e i demoni sigillati per l'eternità in una tomba nella "Terra Incantata".
Il Sigillo delle Tenebre, la chiave per liberare i demoni dal loro sonno profondo, fu dato in custodia al sindaco del villaggio di Gallowmere.
I menestrelli e i cantastorie narrarono a lungo delle gesta di Sir Daniel Fortesque e del suo coraggio, ma le loro storie erano false. Sir Daniel non aveva contribuito alla sconfitta di Zarok, ma era stato colpito a morte da una freccia durante la prima carica.

Cento anni dopo, Zarok tornò più potente che mai e usò le sue nuove conoscenze per oscurare il cielo trasformando Gallowmere in un luogo di malvagità e follia. Rubò le anime degli abitanti del regno per ampliare i suoi poteri ed evocare i più terribili mostri che dalla notte dei tempi attendevano di essere liberati dalle loro prigioni di roccia.
Tra i morti riportati in vita al Cimitero, Zarok risveglia involontariamente la salma di Sir Daniel Fortesque. Il capitano della guardia reale riceve così una nuova possibilità per sconfiggere lo stregone e salvare il suo regno, possibilità che non ha avuto in vita.
Commenti
10/9/2009 - Calavera
Testato con successo sull'emulatore ePSXe

10/9/2009 - fra
uuuu bellissimo questo gioco!!! ce l'ho ancora originale. grande!!!!

10/9/2009 - lenottibianche
gioco stupendo, sottovalutato purtroppo. Però l'immagine è del nuovo medievil resurrection per psp :D va beh si capisce lo stesso

Aggiungi un commento
NB: Per inserire un commento devi essere registrato nel forum. Riporta i tuoi dati o registrati
Gli utenti non registrati possono lasciare commenti anonimi nel guestbook
Grassetto Corsivo Sottolineato Barrato Quotato HyperLink Annulla formattazione


Username:   Password:   

Anteprima commento: